REDAZIONE

Alessandro Arienzo è professore associato in Storia delle Dottrine Politiche, presso l’Università degli Studi “Federico II”. Si occupa di ragion di stato e machiavellismo nella teoria politica inglese tra Cinque e Seicento e nel pensiero politico contemporaneo. Ha pubblicato diversi saggi sul tema della governance, con una particolare attenzione alla security governanceinternazionale. Tra i suoi ultimi lavori vi sono i volumi La Governance (Ediesse, 2013) e Emergenze democratiche. Ragion di stato, governance, gouvernementalité (insieme con Gianfranco Borrelli, Giannini, 2011). E’ tra i curatori dei volumi raccolta Machiavellian Encounters in Tudor and Stuart England (Ashgate, 2013) e Vuoti e scarti di democrazia. Teorie e politiche democratiche nell'era della mondializzazione (ESI, 2013). E’ attualmente impegnato nella traduzione e introduzione delle principali opere politiche del pubblicista di parte parlamentare Henry Parker e nella stesura di una monografia dedicata alle scritture inglesi di ragion di stato in prima età moderna.

alessandro.arienzo@unina.it

Pagina personale sul sito d'Ateneo


ASSOCIAZIONE ITALIANA DEGLI STORICI DELLE DOTTRINE POLITICHE
c/o Dipartimento di Studi e Sociali dell’Università degli Studi di Parma - Borgo Carissimi, 10 - 43121 Parma Tel. +39 0521 034870 - redazione@aisdp.it
Responsabile del sito: A. Enzo Baldini (Univ. Torino)

© Copyright 2014 Associazione Italiana degli Storici delle Dottrine Politiche