Addio a Gian Mario Bravo

Addio a Gian Mario Bravo
L'Associazione italiana degli storici delle dottrine politiche dà il doloroso annuncio della morte di Gian Mario Bravo, Professore emerito di Storia del pensiero politico dell'Università di Torino ed ex Presidente dell'Associazione, ricordandone il magistero intellettuale e la profonda umanità. Segnaliamo un breve articolo pubblicato sul Corriere della Sera, edizione di Torino, il 30 aprile. "Il 29 Aprile ci ha lasciato il professor Gian Mario B...

Confini, identità e cittadinanza

Confini, identità e cittadinanza
Una cfp per dottorandi. I dottorande e i dottorandi in Scienze politiche dell’Università di Pisa, nell’ambito dei progetti finanziati attraverso i contributi per le iniziative scientifiche promosse dai corsi di dottorato dell’Ateneo, bandiscono una Call for Papers per selezionare gli interventi destinati al seminario nazionale dei dottorandi in Scienze politiche, dal titolo “Confini, identità e cittadinanza”, che si terrà a Pisa in data 16 ottobre 2020. ...

UNA RISPOSTA EUROPEA AL CORONAVIRUS

UNA RISPOSTA EUROPEA AL CORONAVIRUS
Segnaliano questo appello, che è stato promosso dai filosofi Roberto Castaldi e Daniel Innerarity e firmato nel primo giorno da oltre 1500 personalità provenienti dal mondo accademico, dalla società civile, dalla comunità imprenditoriale, dalle istituzioni di tutta l'UE ed oltre. UNA RISPOSTA EUROPEA ALLA MINACCIA DEL CORONAVIRUS,PER MOSTRARE CHE LA UE È UNA VERA COMUNITÀ, CON UN DESTINO COMUNE Noi, cittadini europei, siamo consapevoli...

VQR: l’AISDP scrive al Ministro

VQR: l’AISDP scrive al Ministro
Mentre prendono avvio le procedure per la selezione dei GEV, l'Associazione Italiana degli Storici delle Dottrine Politiche scrive al Ministro per chiedere significativi interventi all'impianto dell'attuale VQR ma anche per sollevare il problema del senso e degli obiettivi della valutazione della ricerca scientifica. Le proposte di intervento riprendono quanto già chiesto dal Consiglio Universitario Nazionale. Il documento, proposto dal Presidente AISDP, ...

La rappresentanza politica e i suoi critici

La rappresentanza politica e i suoi critici
Due giornate di studio sulle critiche della rappresentanza politica saranno organizzate a Parigi il 20 marzo e a Torino il 16 aprile 2020. Le due giornate sono organizzate dal gruppo di ricerca “Rappresentanza politica, partecipazione, cittadinanza” del Dipartimento di Studi Storici dell’Università di Torino e l’équipe d’Histoire et Théorie du droit de l’Institut de recherche juridique de la Sorbonne (IRJS-Paris1 Panthéon-Sorbonne). Le tensioni e i pro...

Call for contributions

Call for contributions
Politics. Rivista di Studi Politici lancia una call for papers per la raccolta di articoli per il numero 13 (1/2020) della rivista. Scadenza 12 aprile. La pubblicazione intende ospitare contributi a tema aperto, ma improntati ad un approccio metodologico legato agli studi storico-politologici. È possibile sottoporre un articolo completo di max. 35.000 battute (esclusa bibliografia) al seguente indirizzo email: cfp@rivistapolitics...

Tradizioni politiche italiane

Tradizioni politiche italiane
In occasione del decennale della "Rivista di Politica" si terrà il prossimo 2 marzo a Napoli, presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università "Federico II", una giornata di studi dedicata alle Tradizioni politiche italiane. Il convegno sarà introdotto dal Presidente AISDP, Claudio Palazzolo e dal Direttore della Rivista di Politica, Alessandro Campi. L'incontro è organizzato da Gennaro Maria Barbuto, Maurizio Griffo e Alessandro Arienzo e p...

Protego ergo obligo

Protego ergo obligo
Ordine, sicurezza e legittimazione nella storia del pensiero politico a cura di Alessandro Arienzo, Stefano De Luca, prefazione di Claudio Palazzolo, ETS, 2019. l volume raccoglie una serie di saggi attraverso cui storici delle dottrine politiche di scuola e di provenienza diversa si confrontano sul tema classico del “protego ergo obligo”, come occasione per tornare a discutere del fondamento del potere e delle condizioni che regolano l’obbligazion...